Corso autosufficienza Flambruzzo


 

Associazione Culturale
NUOVE PROSPETTIVE

LA BOA
fattoria didattica

organizzano

Progettare l’AUTOSUFFICIENZA

ovvero come progettare un podere in Permacultura

13-15 Luglio 2018 a Flambruzzo (UD)

corso teorico-pratico con Stefano Soldati

cos’è la progettazione in Permacultura?

La Permacultura è progettazione ecosostenibile; prevede la pianificazione e la gestione integrata di insediamenti umani e produttivi nel territorio; ha come risultato un ambiente sostenibile, equilibrato ed estetico.
La permacultura ha una applicazione essenzialmente pratica: prendendo spunto da come lavora la Natura possiamo applicarla a un balcone, a un piccolo orto, a un grande appezzamento, a zone naturali, così come ad abitazioni isolate, villaggi rurali e insediamenti urbani, senza prescindere dalle relazioni personali e sistemi sociali.

Destinatari: progettisti che hanno già fatto il PDC, ma anche a coloro che non sanno nulla di Permacultura.

Obiettivi del corso:

organizzare il futuro Eco Villaggio Gaia Terra secondo i principi della Permacultura per incrementare la fertilità del suolo e progettare l’autosufficienza (o la tendenza alla…) con produzione di cibo, gestione delle acque, del suolo, dell’energia, ecc. Gaia Terra ha 15000 mq di terreno agricolo e 6000 mq di bosco ed è già stato fatto un piccolo impianto per la Food Forest che dovrebbe espandersi negli anni a venire, questo ambiente sarà l’oggetto del lavoro di apprendimento e di progettazione del corso. Faremo esercizi di progettazione e faremo del lavoro pratico.

Dove: presso il  Progetto Gaia Terra Via Francesco Petrarca, 41, 33050 Rivignano UD,   (mappa)

Perché Progetto Gaia Terra?
Progetto Gaia Terra è un sogno che sta diventando realtà! Nasce dalla volontà di una singola persona ora vuole essere un sogno condiviso, per questo oggi non si possono ancora dare definizioni dettagliate.
Gaia Terra sarà un contenitore di progetti, una fucina di sperimentazioni per creare possibilità alternative di abitare il pianeta:
– praticare agricoltura sostenibile
– costruire con materiali naturali
– educare ad essere critici nelle cose che compriamo
– vivere in gruppo per sostenersi vicendevolmente
– alimentarsi in maniera consapevole
– relazionarsi con il territorio e con l’ambiente circostante
– sviluppare progetti culturali
Cerchiamo persone che vogliano realizzare questo sogno, pronte alla collaborazione e allo scambio.
Per alimentare lo spirito comunitario verrà avviato un processo di gruppo condotto da una facilitatrice esterna che guiderà le persone a focalizzare il sogno comune. Ognuno sarà libero di collaborare a vari livelli a seconda dell’impegno che è disposto ad offrire e agli obiettivi personali e di gruppo.

Costo: 130 € la quota comprende quota associativa, 3 giornate di docenza, materiale didattico, 3 pranzi del mezzogiorno, merende.

Leggere attentamente le condizioni

Quando:
venerdì 13 Luglio ore 11.00-19.00
sabato 14 Luglio ore 09.30-19.00
domenica 15 Luglio ore 09.30-16.00

________________________________________________________________

.            progetto

realizzazione aiuole

trapianti e semine

inizio produzione

 

 

 

 

 

________________________________________________________________

Iscrizione:
Compilare la scheda di iscrizione inserendo il codice corso: PPPFL
Vi saranno comunicate le indicazioni per effettuare il versamento.

Mangiare:  a mezzogiorno mangeremo qualcosa di veloce sul posto. Chi ha problemi di intolleranze o allergie avvisi via mail Debora. Per la cena del venerdì sera tutti sono invitati a portare qualcosa da condividere, le altre cene saranno autogestite (ci possiamo organizzare sul posto per andare insieme a mangiare qualcosa lì vicino).

Dormire:  chi è interessato ad alloggiare sul posto o nelle vicinanze può contattare direttamente Debora Sbaiz 3920607290   mail: info@progettogaiaterra.com

 


Stefano Soldati: dal 1982 si occupa di cerealicoltura e dal 1986 di agricolture alternative. Dal 1994 gira per il mondo insegnando cerealicoltura biologica, management aziendale, Permacultura e costruzioni con balle di paglia. É uno dei primi quattro italiani diplomati in Permacultura. È stato il primo Presidente della Accademia Italiana di Permacultura. Ha studiato nel Regno Unito con Barbara Jones le tecniche di costruzione con balle di paglia, l’intonaco in terra cruda e in calce, formandosi come progettista, costruttore e docente. Si è specializzato in terra cruda presso il centro FAL e.V. di Ganzlin Germania. È docente presso la Scuola di Pratiche Sostenibili di Milano, presso l’Ecovillaggio GAIA a Navarro (Argentina). Tiene conferenze presso Università, Enti Pubblici e privati. Ha insegnato presso il CAT in Galles (UK) e per l’Agenzia CasaClima a Bolzano. Nel 2011 è stato nominato dall’Ente Governativo Argentino INTI quale “Giudice Esperto Internazionale” insieme a David Holmgren nel concorso di idee progetto per la costruzione della nuova sede dell’Ente a Buenos Aires. Ha approfondito con Martin Crawford i metodi di progettazione delle food forest. E’ stato il primo in Italia a tenere corsi sulla realizzazione di giardini commestibili e foreste di cibo; nel periodo 2011/2016 ne ha realizzati diciannove.

_____________________________________________________

info sulla didattica:

casadipaglia@hotmail.com – tel. 335 5634287 – Stefano Soldati

_____________________________________________________

info sulla logistica (alloggio, strada, ecc.):

Debora Sbaiz 3920607290   mail: info@progettogaiaterra.com